Chi siamo

L’associazione le radici e le ali nasce con lo scopo di dare a tutti una opportunità per trovare un nuovo rapporto con il proprio corpo, o forse meglio sarebbe dire, con il proprio “esistere”.
I soci Fondatori sono tutti praticanti di Tai Chi Chuan e Chi Kung ed è per diffondere queste antiche pratiche cinesi che nasce l’idea di fondare un’associazione.

Oltre a Tai Chi Chuan e Chi Kung l’associazione è aperta ad altre esperienze che abbiano la stessa finalità, sia esse orientali (altre arti marziali, pratiche meditative e di guarigione, ecc.) che occidentali (Bioenergetica, Pilates, metodo Feldenkrais ecc…), là dove il cuore dell’insegnamento e della pratica sia sempre e soprattutto la possibilità, data al praticante, di trovare un proprio personale approccio alla pratica, che deve passare attraverso una ricerca onesta e sincera, e che abbia come obiettivo soprattutto la propria evoluzione indipendentemente dagli altri, dal momento storico o dal luogo di pratica.

Gli insegnanti, formati presso il Centro Ricerche Tai Chi, sono fortemente indirizzati in questo senso, dove la regola prima è il rispetto dell’allievo, dei suoi tempi e dei suoi modi: l’arte deve dolcemente emergere e non essere inculcata nelle menti e nei corpi allo scopo di forgiare adepti.

Il nostro M° Franco Mescola, parlando della nostra pratica diceva che era una “occasione di libertà”. Credo che la definizione per quanto ci riguardi calzi davvero a pennello.

I nostri istruttori

Tutti i nostri istruttori sono iscritti e diplomati presso la scuola del Centro Ricerche Tai Chi, l’associazione fondata a Venezia dal M° Franco Mescola con l’obiettivo di studiare e approfondire il Tai Chi come proposto dal  M° Chang Dsu Yao. Il CRT è il nostro riferimento nazionale, con corsi istruttori a Milano, Venezia e Napoli, e per sua propria natura il CRT è aperto all’incontro con altre scuole ed altri maestri concedendo così a noi istruttori di espandere i nostri orizzonti e di venire a contatto con diversi punti di vista sulla pratica del Tai Chi Chuan e del Chi Kung.

La consapevolezza che un’arte così profonda non possa essere esperita nella sua totalità senza una adeguata apertura mentale, contraddistingue il nostro approccio alla disciplina.

I nostri istruttori si dedicano con passione ad una costante ricerca e a fanno si che le lezioni siano un momento di apprendimento continuo, sempre attenti ai praticanti, considerandosi semplicemente poco più avanti su una strada che si percorre tutti insieme.

Lasciare che il Tai Chi emerga da chi lo pratica è l’obiettivo del nostro insegnare, l’empatia il metodo.